Antiriciclaggio: Parla Bankit!

Banca d'italia
Banca d'italia

Antiriciclaggio: Parla Bankit!

“È loro responsabilità assicurare, tra l’altro, che i componenti degli organi di amministrazione e controllo e l’alta dirigenza abbiano, in ogni momento, idonei requisiti per svolgere efficacemente i propri compiti. Gli intermediari sono altresì tenuti a dotarsi di un sistema organizzativo e di controllo adeguato al livello di rischio cui sono concretamente esposti: efficaci assetti organizzativi e di controllo costituiscono condizione essenziale per prevenire e mitigare i fattori di rischio aziendali, ivi compreso quello di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo.”

Questo era uno dei passaggi conclusivi dell’intervento dell’Organo centrale di vigilanza rivolto agli intermediari nel febbraio del 2020 – https://www.giovannifalcone.it/antiriciclaggio-parla-bankit/

Oggi, alla luce dello scandalo della compravendita dei diamanti per il tramite di numerose banche, i numerosi scandali scaturiti dalle frodi fiscali sul super bonus 110% nell’edilizia, si può pensare che tale invito sia stato completamente disatteso?
O meglio, é opportuno chiedersi quali debbano essere gli accorgimenti da introdurre per migliorare questa collaborazione attiva da parte degli intermediari o professionisti?
Chi sa dica qualcosa!

Lascia un commento