V Direttiva, ratifica nazionale
V Direttiva, ratifica nazionale

Antiriciclaggio: primo via libera al decreto attuativo della V direttiva

7 min di lettura

Antiriciclaggio: primo via libera al decreto attuativo della V direttiva Il Consiglio dei Ministri del 1° luglio 2019 ha approvato in esame preliminare il decreto legislativo che dà attuazione alla V direttiva antiriciclaggio. Tra le novità previste dal decreto, l’ampliamento della platea dei destinatari degli obblighi antiriciclaggio, l’accesso alle informazioni sulla titolarità effettiva e la relazione annuale che devono predisporre gli organismi di autoregolamentazione. Il provvedimento prevede, inoltre, un rafforzamento della cooperazione internazionale, per cui…

Questo contenuto è riservato agli abbonati....

Sei interessato a questo contenuto?

Ti regalo 10 giorni completamente gratis

Post precendente

Condanna del commercialista in concorso  nella “falsa fatturazione”

Prossimo post

Antiriciclaggio: Verifica rafforzata per società partecipata da pubblica amministrazione

Ultimi per