ANTIRICICLAGGIO: Segnalazione operazione sospetta, “tempistica & modalità”

Nell’articolo 41 del vigente Decreto legislativo 231/07 è codificato l’obbligo dei soggetti tenuti alla “Collaborazione attiva” ad inviare alla UIF, una segnalazione di operazione sospetta quando sanno, sospettano o hanno motivi ragionevoli per sospettare che siano in corso o che siano state compiute o tentate operazioni di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo. Nella vecchia formulazione – ex art. 3 della legge 197/91[1]– oggi interamente sostituita dal decreto sopra richiamato invece, veniva fissato un termine…

Questo contenuto è riservato agli abbonati....
Please select a valid form

Giovanni Falcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”

Lascia un commento