Banca d’Italia: Difesa d’ufficio!

Inchiesta diamanti
Inchiesta diamanti

Banca d’Italia: Difesa d’ufficio!

 

A leggere la relazione prodotta dalla Banca d’Italia a seguito del servizio della nota trasmissione televisiva – Report – dell’altro giorno, si ha la sensazione che, come l solito, l’unico colpevole della intera vicenda riguardante la compravendita di diamanti per mezzo dei circuiti bancari, sia stato quel fesso dell’anonimo risparmiatore.

Come tutti e come sempre!

Adesso, con il rinvio a giudizio operato dalla Procura della Repubblica di Milano contro ben 105 funzionari e dirigenti delle banche coinvolte  e le due società private, si aspettano e si spera delle risposte di ragionevolezza.

Aspettiamo la sentenza dei giudici!

 

Banca d’Italia – La compravendita di diamanti attraverso canali bancari e il ruolo della Banca d’Italia (bancaditalia.it)

Giovanni Falcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”

Lascia un commento