Brexit - Transito doganale
Brexit - Transito doganale

Brexit: Operazioni di transito!

1 min di lettura
Print Friendly, PDF & Email

Brexit: Operazioni di transito!

Vorrei trasportare merci dall’Italia verso l’Irlanda e devo farlo passando per la Gran Bretagna.

Quali regola si applicano a questa procedura?

R I S P O S T A

L’utilizzo del regime doganale del transito, tra le varie possibilità, consente la spedizione di merci unionali da uno Stato membro dell’UE a un altro, attraverso un Paese terzo (in questo caso la Gran Bretagna) senza che quelle stesse merci perdano il loro status unionale e con l’espletamento di ridotte formalità doganali completamente informatizzate.

Una dichiarazione di transito può comprendere anche i dati sulla sicurezza ed essere quindi utilizzata in sostituzione della Ens Entry Summary Declaration) e della Exs (Exit Summary Declaration) comunicazioni obbligatorie per anticipare l’informazione doganale relativa all’ingresso o all’uscita delle merci dal territorio dell’Unione europea.

Le formalità attinenti al regime del transito possono essere espletate anche presso luoghi approvati diversi dagli spazi doganali, avvalendosi delle procedure semplificate di “speditore/destinatario autorizzato”.

DAL SOLE 24 ORE DEL 24 FEBBRAIO 2021

Post precendente

Normativa valutaria: Quanti contanti si possono portare al seguito in caso di viaggio da o per l’estero?

Prossimo post

Brexit: Pratica operativa e codice Eori

Ultimi per