Campagna elettorale: la Repubblica ai Generali!

Campagna elettorale
Campagna elettorale: la Repubblica ai Generali!   Oggi, grazie al nostro amatissimo ed ex cavaliere siamo tutti tornati più giovani di oltre venti anni: un miracolo!   Ieri sera ho riascoltato l’ex cavaliere, devo dire anche affascinato, e mi è sembrato di ritornare idealmente agli inizi degli anni ’90, alla sua discesa in campo, quando dicendo le stesse cose ha illuso l’Italia intera: rivoluzione liberale. Ecco, questo diceva allora: rivoluzione liberale, come abbassare la tassazione con lo slogan “meno tasse per tutti”, una pubblica amministrazione più efficiente e altro ancora.   Dopo una ventina di anni con l’Italia a “bagno Maria”, in una recente intervista rilasciata dall’ex cavaliere, già vincitore di passate elezioni con una maggioranza bulgara, ha confessato “”di non essere riuscito a mantenere le promesse fatte in campagna elettorale, come la riduzione della pressione fiscale al 30% o la riforma della Pubblica amministrazione, perché gli alleati non lo hanno consentito …””. Ieri sera, riascoltandolo, sia pure come un disco vecchio, obsoleto e superato, a 81 anni suonati ripeteva le stesse cose, sono ringiovanito tornando indietro di un quarto di secolo.   Grande l’ex cavaliere, ma che dico grandissimo!   Malgrado mi abbia illuso per tanti anni, avendogli creduto
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
captcha
*Campo obbligatorio
Powered by WP-Members