Cartiera: cliente inconsapevole detrae l’Iva!

Cartiera
Cartiera
Print Friendly, PDF & Email

Cartiera: cliente inconsapevole detrae l’Iva!   Nel caso di contestazioni di operazioni “soggettivamente inesistenti[1]” effettuate nell’ambito di una frode carosello, l’Iva indetraibile in capo all’acquirente solo nel caso in cui l’ufficio fornisca la prova della compartecipazione consapevole del contribuente al disegno criminoso. A confermare questo principio è la Ctp di…

Questo contenuto è riservato ai soli membri, per poter accedere al contenuto.
Abbonati ora