Incartati
L'angolo del buon umore

Incartati

Incartati   <<Ho fatto un pensiero così difficile che nemmeno io l’ho capito>>. Lingua tagliente e intelligenza sferzante. Leo Longanesi (1905/1957), giornalista, non era tenero neppure con i suoi colleghi: “Un vero giornalista – scriveva in uno dei suoi aforismi folgoranti – spiega benissimo le cose che non sa”. Non [Leggi tutto]
Domande
L'angolo del buon umore

Domande

Domande   <<Ieri mi sono comportata male nel cosmo. Ho passato tutto il giorno senza fare domande, senza stupirmi di niente. Quando nel 1996 ricevette il premio Nobel, pochi avevano letto qualche poesia della polacca Wiskawa Szymborska>> Eppure i suoi versi, spesso ironici, semplici oppure non di rado vertiginosi, potevano [Leggi tutto]
A piccoli passi
L'angolo del buon umore

A piccoli passi

A piccoli passi   <<Signore, non ti chiedo miracoli e visioni ma forza per la vita quotidiana. Insegnami l’arte dei piccoli passi>>. Era abituato ai voli del suo aereo e da uno di questi viaggi nel cielo, il 31 luglio 1944, in pieno conflitto mondiale, non tornò più, rimanendo così [Leggi tutto]
LE STELLE D'ORO
L'angolo del buon umore

LE STELLE D’ORO

LE STELLE D’ORO Era rimasta sola al mondo. L’avevano messa sopra una strada dicendole: – Raccomandati al cielo, povera bimba! E lei, la piccola orfana, s’era raccomandata al cielo! Aveva giunte le manine, volto gli occhi su, su in alto, e piangendo aveva esclamato: – Stelle d’oro, aiutatemi voi! E [Leggi tutto]
Fantasia
L'angolo del buon umore

FANTASIA NAPOLETANA, avanti tutta

 FANTASIA NAPOLETANA, avanti tutta E’ Natale, dobbiamo essere buoni, generosi e di buon umore. Ciò che scrivo oggi non è un articolo,  ma solo un riporto di una missiva autentica, scritta da una cliente qualsiasi ad un grande istituto di credito nazionale. In un momento così particolare per il nostro [Leggi tutto]
Principi
L'angolo del buon umore

Principi & coerenza etica

Principi & coerenza etica   <<Non bisogna appoggiarsi troppo ai principi, perché poi si piegano>>. Il suo motto più famoso, divenuto quasi un vessillo è stato il lapidario: “La nostra bandiera nazionale dovrebbe recare una grande scritta: tengo famiglia”. Questa sigla ideale italiana potrebbe commentare anche l’altro aforisma che abbiamo [Leggi tutto]
BUGIARDA
L'angolo del buon umore

BUGIARDA: Divertiamoci, cambiamo la lampadina!

BUGIARDA: Divertiamoci, cambiamo la lampadina!   Conversazione tra coniugi: LUI: Quindi sei una bugiarda. Da te non me l’aspettavo! LEI: Bugiarda? LUI: Mi avevi detto che avresti cambiato la lampadina in soffitta, e non l’hai fatto. LEI: Scusa, me ne sono dimenticata. Ma non mi sembra di meritarmi un appellativo [Leggi tutto]
amore
L'angolo del buon umore

QUANDO C’E’ L’AMORE, si sopporta tutto!

San Valentino, il diritto della donna a rovinare l’uomo Disinnamorarsi è un diritto, ma se a questa presa di consapevolezza corrisponde anche il destino – non solo sentimentale, ma anche economico – di un’altra persona, non si tratta più di diritto, ma di potere. ========================  Innamorarsi è una fortuna, disinnamorarsi [Leggi tutto]
baule
L'angolo del buon umore

IL BAULE DI ZIA PINA: L’inventario!

Conversazione fra coniugi LEI: Sollevando un plico di novecento pagine: E questo cos’è? Ti avevo chiesto di fare un inventario. LUI: Mi avevi chiesto un inventario delle cose che ci sono nel baule. Lo so anch’ che non è del tutto completo, ma ho cercato di fare del mio meglio. [Leggi tutto]
Consolazione
L'angolo del buon umore

CONSOLAZIONE

CONSOLAZIONE   “”Mi addormento, bisognoso di una consolazione che non posso domandare agli uomini e non so implorare a Dio””. S’intitola guerra del ’15. Dal taccuino di un volontario ed è il diario di uno scrittore triestino Gianni Stuparich, scritto appunto nella solitudine delle trincee del Carso. In realtà, queste [Leggi tutto]