Liracoin, Consob
varie

Liracoin: Nuovo provvedimento Consob

Liracoin: Nuovo provvedimento Consob   Un nuovo provvedimento emesso da Consob contro Liracoin. Questa volta non si parla più di sospensione di 90 giorni come i precedente del 3 giugno, bensì di divieto alla emissione di offerte o prodotti  finanziari. Il nuovo provvedimento dell’Autorità di vigilanza del 5 agosto scorso, [Leggi tutto]

Nessuna immagine
varie

Lotta al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo – La Commissione valuta i rischi e chiede una migliore attuazione delle norme

Lotta al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo – La Commissione valuta i rischi e chiede una migliore attuazione delle norme La Commissione europea adotta oggi una comunicazione e quattro relazioni che aiuteranno le autorità europee e nazionali ad affrontare meglio i rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo. [Leggi tutto]

Fallimento Italicum
varie

EMERGENZA ITALIA E FALLIMENTO DELL’ITALICUM

EMERGENZA ITALIA E FALLIMENTO DELL’ITALICUM In 70 anni di Repubblica parlamentare siamo riusciti ad avere ben 65 Governi, mentre invece la povera Germania, nello stesso periodo, quale popolo privo di estro e fantasia, appena nove, poverini. La nostra Costituzione, la nostra forma mentis, ha sempre pensato alla rappresentatività e giammai [Leggi tutto]

Crisi di governo
varie

ELEZIONI SUBITO, MAGARI NO, FORSE, ASPETTIAMO LA PRIMAVERA

ELEZIONI SUBITO, MAGARI NO, FORSE, ASPETTIAMO LA PRIMAVERA Fissare la data delle elezioni, dopo i 45 giorni fatidici di campagna elettorale, sarebbe l’auspicio di quanto chiesto dall’attuale Ministro degli interni e leader del primo partito nazionale. Si tratta di una strategia ben studiata, sull’onda lunga dell’esito elettorale delle Europee del [Leggi tutto]

Nessuna immagine
varie

Condannata per reati finanziari, perde il permesso

Condannata per reati finanziari, perde il permesso Respinto il ricorso di una cittadina italiana condannata nel 2016 per appropriazione indebita e riciclaggio           Fonte: ticinonews.it Aveva sfruttato la sua attività di amministratrice sottraendo ai suoi clienti una somma pari a 733’576 franchi. Per questo motivo, il [Leggi tutto]