varie- Pagina 536

Toto Colle: L’ultimo metro per il Quirinale!

Toto Colle: L’ultimo metro per il Quirinale! Diciamo subito che gli ultimi trenta anni hanno visto l’inquilino del Quirinale come una propaggine naturale del Partito democratico o comunque di area di Centro sinistra. In ordine cronologico troviamo: Oscar Luigi Scalfaro, dal 28

PENA DI MORTE: una voce contro la moratoria

Oggi, 18 dicembre 2007, è considerata una data da ricordare perché l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, al Palazzo di vetro di New York, ha approvato la moratoria contro la pena capitale scrivendo, forse, una delle più belle pagine della sua storia. I commenti sono pressoché unanimi, anche perché il voto è passato a larghissima maggioranza

Di più

PAURA DELLA LIBERTA’

I nostri antenati, reduci e in qualche caso protagonisti involontari di terribili eventi bellici, erano soliti ripetere: “la necessità, aguzza l’ingegno”. Ciò è assolutamente vero. Voglio solo ricordare che, sovente, le più grandi invenzioni si sono registrate in tempo di guerra (dalla

STORIA RECENTE; Paladini della liberta’

Nel recente periodo, come tanti,  ho vissuto e seguito con particolare interesse il primo anniversario della “Festa della libertà” del 9 novembre ultimo scorso. La coincidenza temporale dello sciopero dei giornalisti certamente ha impedito di dare il giusto risalto ad una ricorrenza

omicidio allo stadio

il rischio dell’incidente viene messo nel conto da chiunque è abituato a frequentare i nostri stadi di calcio nei fine settimana.quello che è successo a catania è un’altra cosa, è più di un incidente, è un omicidio in diretta di un poliziotto,

IMMIGRAZIONE & TERRITORIO: Non sono razzista

“Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. omissis”- 1° comma art. 3 Costituzione. A leggere i “principi fondamentali”

Mattinata, vista da lontano

Per ragioni professionali, faccio l’emigrante nazionale da circa 40 anni. Pertanto, vivo i problemi di Mattinata, (1) del mio “paese”, ma oserei dire, dell’infanzia e delle mie origini, non da indigeno mattinatese, ma da semplice e lontano spettatore. Ogni tanto, soprattutto d’estate,

Un “mattinatese”, a prescindere…

Mutuando una frase dell’ormai defunto ed indimenticabile Antonio de Curtis, in arte Toto’, allorquando, in occasione del film “Gli onorevoli” si promuoveva con lo pseudonimo “Antonio La Trippa” ove, armato di un enorme imbuto, utilizzato a mò di megafono, rivolgendosi ai suoi

lotta alla corruzione “tolleranza zero”

al recente appuntamento di davos (svizzera) alcune, fra le più importanti multinazionali operanti nel settore dell’edilizia, dell’energia, degli armamenti e dell’industria estrattiva, hanno firmato un interessante protocollo d’intesa per la lotta alla corruzione. i buoni propositi, tanto lodevoli quanto velleitari, vanno sempre

l’artigiano della strada…

l’intenso e contrastato dibattito che sta accompagnando l’iniziativa del primo cittadino di firenze a proposito dell’ordinanza contro i “lavavetri” agli angoli delle strade, appare ipocrita e grottesco. in molti si stracciano le vesti: “vi accanite sugli ultimi”, “pensate a colpire il racket