varie- Pagina 537

DALL’APPROPRIAZIONE INDEBITA ALLA BANCAROTTA FRAUDOLENTA IL PASSO E’ BREVE Giro di vite per l’imprenditore che utilizza la cassa aziendale per finalità personali

============Maglie più strette al management d\’impresa che distrae risorse economiche dalle casse aziendali, attraverso prelievi o acquisti aventi un carattere personale o familiare.  Si comincia con una prima imputazione dell\’appropriazione indebita e, se l\’impresa fallisce, si viene processati per bancarotta fraudolenta. Il giudicato sul primo infatti, non preclude in alcun modo il successivo giudizio sul

Di più

VICENDA “Emanuela ENGLARO” L’eutanasia della ragione

===============“NESSUNO PUO’ ESSERE OBBLIGATO A UN DETERMINATO TRATTAMENTO SANITARIO SE NON PER DISPOSIZIONE DI LEGGE. LA LEGGE NON PUO’ IN NESSUN CASO VIOLARE I LIMITI IMPOSTI DAL RISPETTO DELLA PERSONA UMANA.”   Ho riportato il contenuto testuale del 2° comma dell’articolo 32

RICORSO TRIBUNALE DI MILANO: Per la Corte Costituzionale

ORDINANZA N. 16 ANNO 2009   REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE composta dai signori: –     Giovanni Maria    FLICK        Presidente –     Francesco         AMIRANTE       Giudice –     Ugo               DE SIERVO         “ –     Paolo             MADDALENA