CODICE DELLA STRADA: Errore sul numero di targa? Non serve la querela di falso per ottenere l’annullamento della multa

L’automobilista che chiede l’annullamento di una multa perché il vigile ha sbagliato a segnare il numero di targa non deve presentare querela di falso contro il verbale. Bastano delle testimonianze sulla sua presenza in altro luogo rispetto a quello dove l’infrazione stradale sarebbe stata commessa. Lo ha stabilito la Corte…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis