COLLEGIO SINDACALE: Quali obblighi antiriciclaggio?

Il comma 3 bis dell’art 12 del decreto 231 aggiunto di recente dal decreto correttivo 151/09 prevede che i componenti degli organi di controllo comunque denominati siano esonerati dagli obblighi di adeguata verifica della clientela, registrazione dei dati e segnalazione delle operazioni sospette. Ciò malgrado, escludendo queste attività già svolte…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis