CONDOMINIO: E’ il locatore a pagare i costi dell’amministratore

In caso di locazione di
un immobile civile abitativo, a chi spetta il pagamento del compenso dell’amministratore?

F.B.
VENEZIA

R I S P O S T A

Le spese
condominiali relative alle spese dell’amministratore (spese postali e di
contabilità) non sono previste nell’elenco di cui all’articolo 19 della legge
23 maggio 1950, n.253, e pertanto, comportando un onere che ha origine e
fondamento nei diritti di proprietà sulle parti comuni dell’edificio
condominiale, sono a carico – in difetto di diversa previsione contrattuale –
del locatore, diretto interessato all’attività dell’amministratore (Cassazione,
20 aprile 1984, n.2597).

DAL SOLE 24 ORE DEL 17 MARZO 2014

Commenta per primo

Lascia un commento