Contante reale: Modalità di trasferimento – quesito Uif!

UIF
UIF

Contante reale: Modalità di trasferimento – quesito Uif!

 

Un direttore di filiale di una banca è stato minacciato di sanzione disciplinare per non aver comunicato una presunta violazione dell’art.49 del decreto 231/07, relativamente ad un versamento di 3mila euro su un conto aziendale, operato per cassa, in denaro contante, dall’amministratore di una società di capitali a contabilità semplificata (Srls).

Il direttore ha ritenuto di applicare la deroga fissata dal comma 13) dello stesso articolo ovvero di convergenti pareri qualificati sullo stesso tema che, non considerano un trasferimento tra “soggetti diversi”, quando una delle parti corrisponde alla figura di un intermediario finanziario.

E’ corretta la interpretazione del dipendente della banca?

Con viva cordialità, ringrazio.

Giovanni Falcone

Lascia un commento