CONTRIBUTI MINIMI ANTE 1992: I tempi per la pensione

Contributi minimi
Contributi minimi

 

CONTRIBUTI  MINIMI  ANTE 1992: I tempi per la pensione

Mia moglie, nata nel 1961, ha iniziato a lavorare a 14 anni e lo ha fatto fino al 1991, maturando gli anni all’epoca necessari per la pensione minima. Ha probabilità di andare effettivamente in pensione con i versamenti eseguiti? Le conviene farsi autorizzare a fare i versamenti volontari?

  1. O. – VERONA

R I S P O S T A

La moglie del lettore accederà alla pensione di vecchiaia al raggiungimento dell’età prevista tempo per tempo (66 anni e 7 mesi fino al 31 dicembre 2018, 67 anni per il biennio 2019/2020 da adeguarsi agli incrementi legati alla speranza di vita) a condizione che possa vantare 15 anni di contribuzione accreditati entro il 31 dicembre 1992.

Lo ha precisato l’Inps con la circolare 16/2013.

DAL  “IL SOLE 24 ORE”  DEL  14  MAGGIO  2018

Commenta per primo

Lascia un commento