Covid-19: CdA e operazione di voto
Covid-19: CdA e operazione di voto

Covid-19: CdA e operazione di voto

1 min di lettura

Covid-19: CdA e operazione di voto   Il DL “Cura Italia” prevede che tutte le società possono convocare l’assemblea per l’approvazione del bilancio entro i 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale. I soci possono intervenire in assemblea mediante mezzi di telecomunicazione, anche in deroga alle disposizioni statutarie e non è necessario che il presidente, segretario o il notaio si trovino nello stesso luogo. Per le Srl è anche possibile ricorrere al voto espresso mediante consultazione…

Questo contenuto è riservato agli abbonati....

Sei interessato a questo contenuto?

Ti regalo 10 giorni completamente gratis

Post precendente

Antiriciclaggio: Rapporto difficile con un cliente con evidenza Gianos!

Prossimo post

Liquidità alle imprese con garanzia pubblica: ci sono rischi per la banca!

Ultimi per