DENARO CONTANTE: Stop con deroga per i cittadini extra-UE

         Un’azienda della grande distribuzione, con punti vendita distribuiti sul territorio nazionale, ha inviato una comunicazione preventiva per manifestare l’intenzione di fruire della deroga per le limitazioni all’uso dei contanti valevoli per i cittadini stranieri. Il nuovo modello di comunicazione pubblicato con provvedimento del 2 luglio 2012 rende necessaria l’indicazione…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis