DEPENALIZZATI I REATI ANTIRICICLAGGIO: Novita’ sanzionatorie

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti si era fermamente opposto alle riforme in tema di depenalizzazione dei reati antiriciclaggio: lo schema di decreto prevedeva infatti sì la trasformazione delle sanzioni penali in sanzioni amministrative, ma ciò comportava il raddoppio delle sanzioni pecuniarie previste, a fronte di comportamenti, che, come già…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis