DEPENALIZZATI I REATI ANTIRICICLAGGIO: Novita’ sanzionatorie

5 min di lettura

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti si era fermamente opposto alle riforme in tema di depenalizzazione dei reati antiriciclaggio: lo schema di decreto prevedeva infatti sì la trasformazione delle sanzioni penali in sanzioni amministrative, ma ciò comportava il raddoppio delle sanzioni pecuniarie previste, a fronte di comportamenti, che, come già ampiamente sottolineato, costituiscono dei meri inadempimenti formali. Eppure il Governo è andato avanti, e, nella giornata del 15 gennaio il Consiglio dei ministri ha approvato…

Questo contenuto è riservato agli abbonati....

Sei interessato a questo contenuto?

Ti regalo 10 giorni completamente gratis

giovannifalcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”

Post precendente

ANTIRICICLAGGIO: Utilizzo eccessivo di cassette di sicurezza non giustificato

Prossimo post

ANTIRICICLAGGIO: Dal CNDCEC il Manuale delle procedure operative per gli studi professionali

Ultimi per

Banbkit: Integrazioni IFRS

 Banbkit: Integrazioni IFRS   Integrazioni alle disposizioni del Provvedimento “Il bilancio degli intermediari IFRS diversi dagli