EX PAESE A RISCHIO: San Marino è uscito dalla lista dei Black List

1 min di lettura

Un’azienda italiana riceve una prestazione per servizi di ingegneria da un’azienda residente a San Marino. La fattura emessa dal cedente è senza indicazione dell’Iva. Quali sono gli adempimenti che il cessionario deve porre in essere (black list, comunicazione polivalente) e con quali tempistiche? L. C.– PESARO R I S P O S T A Innanzitutto, il committente dovrà provvedere all’emissione dell’autofattura nella quale andrà esposta l’Iva italiana al 22%. Per quanto riguarda il quadro BL…

Questo contenuto è riservato agli abbonati....

Sei interessato a questo contenuto?

Ti regalo 10 giorni completamente gratis

giovannifalcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”

Post precendente

FISCO INTERNAZIONALE: I redditi esteri da lavoro del residente in Italia

Prossimo post

USO GRATUITO AI FIGLI: sconto a chi è nei limiti

Ultimi per