FINANZIARIA 2005: un freno alle vendite sotto costo

Alcuni dei principali accorgimenti contenuti nella manovra finanziaria per l’anno 2005 ed approvata recentemente, riguardano il tentativo di contrastare con maggiore efficacia la frode all’iva comunitaria, realizzata, come è noto, tanto con le triangolazioni commerciali con l’estero (1), che attraverso le “false dichiarazioni d’intento” per gli acquisti effettuati sul territorio…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis