Irap

FISCO: L’attività di commercialista non è soggetta ad Irap

1 min di lettura

FISCO: L’attività di commercialista non è soggetta ad Irap   L’attività del commercialista non è soggetta a IRAP se manca l’autonoma organizzazione, che sussiste solo se il professionista adopera beni strumentali eccedenti il minimo indispensabile ovvero ricorre in modo non occasionale al lavoro di terzi. Commercialista amministratore, revisore e/o sindaco Il commercialista che sia anche amministratore, revisore e/o sindaco di società non è soggetto ad IRAP per il reddito netto di tali attività perché è soggetto…

Questo contenuto è riservato agli abbonati....

Sei interessato a questo contenuto?

Ti regalo 10 giorni completamente gratis

giovannifalcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”

Post precendente

AUTONOMI: Ecco chi guadagna di meno (o evade di più)

Prossimo post

FOI:L’ufficio deve darne dimostrazione chiara ed evidente

Ultimi per

Banbkit: Integrazioni IFRS

 Banbkit: Integrazioni IFRS   Integrazioni alle disposizioni del Provvedimento “Il bilancio degli intermediari IFRS diversi dagli