IMPOSTA DISCUSSA: Irap, niente prelievo per il piccolo studio in casa

Non paga l’Irap l’avvocato o il professionista che lavora da casa.Insomma, ha affermato la Cassazione con la sentenza n. 15110 del 26 giugno 2009, una stanza dell’abitazione, un fax, una libreria e un pc non rendono il piccolo professionista soggetto al prelievo.La sezione tributaria ha così sdoganato i piccoli studi…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis