INTERMEDIARIO FINANZIARIO & ANTIRICICLAGGIO: Il controllo interno come strumento di prevenzione dei rischi (reputazionali e di sistema)

  L’articolo 52 del D.lgs 231/07, nel rivolgersi a tutti i soggetti incaricati del controllo di gestione comunque denominati – dal Collegio sindacale al Consiglio di sorveglianza, dall’Organismo di vigilanza all’Audit interno – stabilisce i passaggi fondamentali attraverso i quali esercitare l’azione di controllo. Il controllo, per definizione, costituisce un’attività…...

QUESTO CONTENUTO è RISERVATO SOLO AGLI UTENTI SE LO SEI Già  ACCEDI  O REGISTRATI