Le comunicazioni oggettive: Una doppia lettura delle stesse transazioni!

Comunicazioni oggettive
Comunicazioni oggettive

Le comunicazioni oggettive: Una doppia lettura delle stesse transazioni!   Il tema riguarda le “comunicazioni oggettive”, vale a dire talune operazioni riguardanti le transazioni di contante reale superiori ad euro 10mila nell’arco del mese, anche quando tale ammontare venga raggiunto con operazioni non inferiore a mille euro cadauna. La decorrenza…...

Questo contenuto è riservato ai soli membri, per poter accedere al contenuto.
Abbonati ora o
Accedi