MOVIMENTAZIONE DI DENARO CONTANTE: Occhio alla soglia

2 min di lettura

Un commercialista registra relativamente all’anno 2009 in contabilità gli estratti conto di una società a responsabilità limitata. Negli estratti conto si evidenziano singoli pagamenti, incassi, prelievi e versamenti allo sportello per importi superiori ai 12.500 euro. Per tali movimenti superiori alla soglia dei 12.500 euro occorre, ai fini antiriciclaggio, solo registrarli nell’apposito registro o anche comunicarli a qualche autorità o necessitano altri adempimenti? RISPOSTA Se le movimentazioni oggetto del quesito sono state compiute in contanti…

Questo contenuto è riservato agli abbonati....

Sei interessato a questo contenuto?

Ti regalo 10 giorni completamente gratis

giovannifalcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”

Post precendente

DENARO CONTANTE: Pagamenti entro i 5 mila euro

Prossimo post

PAGARE LE TASSE: Valgono le regole antiriciclaggio per la movimentazione di denaro contante

Ultimi per