OPERAZIONI ESTERE: Niente comunicazione

Operazioni estere

OPERAZIONI  ESTERE: Niente comunicazione Le fatture per i pranzi e pernottamenti in Paesi stranieri, con Iva estera applicata, non venendo riportate nei registri Iva ma solo in contabilità, hanno l’obbligo di essere comunicate tra i dati 2017? Se sì, sorge anche l’obbligo di registrarle negli acquisti ai fini Iva? P....

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis