POLIZZA VITA: Top secret sui beneficiari indicati dal “de cuius”

Gli eredi non possono conoscere i beneficiari della polizza sulla vita stipulata dal de cuius

Cassazione Civile, Sez. I, 08 settembre 2015, n. 17790


Con sentenza n. 17790 dell’8 settembre 2015 la Cassazione ha
affermato il principio secondo cui, in tema di trattamento dei dati
personali, tra i dati concernenti persone decedute, ai quali hanno
diritto di accesso gli eredi, a norma dell’art. 9, terzo comma, d.lgs.
n. 196/2003, non rientrano quelli identificativi di terze persone, quali
sono i beneficiari della polizza sulla vita stipulata dal de cuius, ma soltanto quelli riconducibili alla sfera personale di quest’ultimo.