PREVIDENZA: Gratis il cumulo, non la ricongiunzione

Previdenza

PREVIDENZA: Gratis il cumulo, non la ricongiunzione

Ho 50 anni e dal 1992 al 2005 sono stato lavoratore a tempo pieno nello studio di un commercialista. Dal 2006 sono iscritto alla Cnpr (Cassa nazionale di previdenza e assistenza a favore di ragionieri e periti commerciali).

Posso beneficiare della gratuità di istituti come totalizzazione e cumulo, chiedendo di riunire presso la Cassa di previdenza quanto versato negli anni, o devo attendere il raggiungimento della mia età pensionabile?

  1. D. – LATINA

R I S P O S T A

Il lettore potrà utilizzare il cumulo dei contributi ai fini della pensione di vecchiaia o anticipata. Ma non potrà riunirli gratuitamente presso la Cassa; quello che si può fare è il cumulo dei contributi versati nelle diverse gestioni al fine di conseguire la pensione, sia essa anticipata o di vecchiaia, e lo si potrà fare nel momento in cui il lettore ha raggiunto i requisiti per tali prestazioni pensionistiche.

Per riunirli alla Cassa, egli dovrà fare la ricongiunzione dei contributi, ma questa operazione è a titolo oneroso.

DAL  “IL SOLE 24 ORE”  DEL  2  OTTOBRE  2017

 

 

 

Articolo suggerito:

PREVIDENZA; Cosa comporta riscattare gli anni universitari

Mia figlia ha frequentato la facoltà di Medicina dal 2005 al 2011, laureandosi. Durante la scuola di specializzazione, durata cinque anni, è stata iscritta alla Gestione separata.

Ora da due mesi lavora in una struttura privata ed è iscritta all’Inps. Chiedo se è opportuno riscattare i sei anni di università o, quanto meno, quali considerazioni fare sul futuro della previdenza, prima di avviare la pratica del riscatto, che penso sia abbastanza onerosa.

  1. A. – TRENTO

R I S P O S T A

Rispondere sulla convenienza o meno del riscatto della laurea non è semplice. In ogni caso, mettiamo in evidenza gli aspetti principali della materia. Gli anni riscattati vanno……

PREVIDENZA Cosa comporta riscattare gli anni universitari

Antiriciclaggio

Consulenza fiscale & fantasia criminale: arresti domiciliari!

Consulenza fiscale & fantasia criminale: arresti domiciliari!   Alla fine di un lungo iter è arrivato il giudizio di legittimità della Suprema corte di Cassazione che con sentenza n.55794 del 14 dicembre 2017  ha sostanzialmente confermato la validità dell’impianto accusatorio, confermando la “indebita compensazione” anche a chi utilizza crediti inesistenti...

Questo contenuto è riservato ai soli membri, per poter accedere al contenuto.
Accedi o Registrati.
Titolare effettivo
Antiriciclaggio

ANTIRICICLAGGIO: Tutto, come e perchè sul Titolare effettivo

ANTIRICICLAGGIO: Tutto, come e perche’ sul Titolare effettivo Riporto, a beneficio di ogni eventuale e potenziale approfondimento, tutti gli articoli che a vario titolo, nel tempo, ho pubblicato sulla fondamentale figura del TITOLARE EFFETTIVO. Pur senza avere la presunzione di aver esaurito l’argomento, si tratta di quesiti risolti dall’Organo di...

Questo contenuto è riservato ai soli membri, per poter accedere al contenuto.
Accedi o Registrati.
L'antiriciclaggio del professionista
Antiriciclaggio

L’antiriciclaggio del professionista (legale o contabile): modulistica utile!

L’antiriciclaggio del professionista (legale o contabile): modulistica utile!   Con l’avvio di una relazione professionale, in concomitanza all’incarico ricevuto bisogna procedere all’adeguata verifica, precisando lo scopo e natura del rapporto, il titolare effettivo laddove trattasi di attività economica (persona giuridica). Le attività di identificazione e verifica dell’identità del cliente, dell’esecutore...

Questo contenuto è riservato ai soli membri, per poter accedere al contenuto.
Accedi o Registrati.

Commenta per primo

Lascia un commento