PREVIDENZA: La vecchiaia richiede il “ minimo “ di 20 anni

1 min di lettura
Print Friendly, PDF & Email

Sono un dipendente statale dal
febbraio 2007. Sono nato nel 1948. Purtroppo ho un’esigua anzianità pregressa
che consta di 3 anni ante 1992 e 4 anni dal 1998 al 2004: tutti Inps. Ho
rinunciato alla ricongiunzione ex legge 29/79 perché troppo onerosa. Posso
chiedere alla mia amministrazione di essere trattenuto in servizio sino a
giugno 2015 quando maturerò 15 anni, ai fini della pensione tramite il cumulo
dei contributi ?

Luciano Zanolini – VERONA

R I S P O S T A

Il lavoratore
potrà accedere al pensionamento esclusivamente con almeno venti anni di
contribuzione. La deroga dei quindici anni al 31 dicembre 1992 – nel settore
privato – vale solo a condizione che il lavoratore possa vantare tale anzianità
entro la predetta data. Nel pubblico impiego, fino al 31 dicembre 2011,
quindici anni erano sufficienti fino al 2011 a condizione che almeno un contributo
fosse accreditato entro il 1992. Il cumulo dei contributi può essere richiesto
a condizione che il lettore raggiunga almeno i venti anni di contributi.

Sulla base dei dati forniti dal
lettore e degli ultimi orientamenti della Funzione Pubblica, poiché non
riuscirà a raggiungere i venti anni di contributi entro il compimento del
70esimo di età, il datore di lavoro avrebbe dovuto risolvere il rapporto al
compimento del 65esimo anno di età.

DAL ” IL SOLE 24 ORE ” DEL 15 SETTEMBRE 2014

giovannifalcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”

Post precendente

RAPPORTO DI LAVORO : Licenziamento ammissibile se il bambino ha un anno

Prossimo post

PUBBLICO IMPIEGO: La mobilità non può equivalere a promozione

Ultimi per

Quadro sinottico documenti SRB 

Quadro sinottico documenti SRB  Segnalazioni armonizzate di Vigilanza e di Risoluzione (DPM/XBRL) https://www.bancaditalia.it/statistiche/raccolta-dati/segnalazioni/eba-its/Quadro-sinottico-doc-SRB.pdf?pk_campaign=EmailAlertBdi&pk_kwd=it

F.A.Q. Liability Data Report 

F.A.Q. Liability Data Report  https://www.bancaditalia.it/statistiche/raccolta-dati/segnalazioni/eba-its/F.A.Q.-Liability-Data-Report.pdf?pk_campaign=EmailAlertBdi&pk_kwd=it