QUARTA DIRETTIVA ANTIRICICLAGGIO: “Registro centrale & nuove sanzioni”

Quarta direttiva: a breve un nuovo quadro per l’antiriciclaggio La quarta direttiva antiriciclaggio, in vigore dal 26 giugno 2015, dovrà essere recepita entro il 26 giugno 2017 e porterà importanti modifiche negli adempimenti previsti per i professionisti e gli altri soggetti obbligati. Il D.lgs. n.231/2007, oggi principale punto di riferimento,…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis