RICICLAGGIO O ACCERTAMENTO INDUTTIVO! Le somme sui conti dell’imprenditore sospettato di riciclaggio vanno attribuite al lavoro autonomo

Stretta fiscale contro gli imprenditori sospettati di riciclaggio di denaro sporco. È infatti legittimo l’accertamento induttivo delle maggiori imposte nel quale vengono attribuite a reddito da lavoro autonomo tutte le somme registrate nella contabilità bancaria acquisita in occasione di un’indagine penale. Ciò a meno che non venga provato che il…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis