SCUDO FISCALE: Controvaluta fissata dal fisco al 14 settembre 2009

Nel caso di rimpatrio di strumenti finanziari in dollari, la dichiarazione riservata deve essere effettuata con contro valuta in euro in base al cambio di quale giorno? RISPOSTA Quando le attività finanziarie sono espresse in valuta, il contribuente nella dichiarazione riservata è tenuto a indicare il valore in euro convertito…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai il login O Iscriviti