SCUDO FISCALE: Rimpatrio giuridico per l’attività non immobiliare

1 min di lettura

Che cosa si intende per rimpatrio giuridico di un’attività patrimoniale, diversa dagli immobili (opere d’arte, gioielli), detenuta all’estero? RISPOSTA Per rimpatrio giuridico per un’attività non finanziaria diversa degli immobili si intende l’incarico fornito a una società fiduciaria residente in Italia di amministrare un bene di terzi, anche lasciando il bene all’estero. In sostanza, il bene giuridicamente si considera detenuto in Italia ma materialmente si trova all’estero. DAL SOLE 24 ORE DEL 26 OTTOBRE 2009  

Questo contenuto è riservato agli abbonati....

Sei interessato a questo contenuto?

Ti regalo 10 giorni completamente gratis

giovannifalcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”

Post precendente

SCUDO FISCALE: La regolarizzazione frena l’accertamento

Prossimo post

RITARDATA NOTIFICA:Il messo comunale che notifica in ritardo risarcisca il fisco

Ultimi per