Antiriciclaggio

Bancarotta per distrazione, no all’autoriciclaggio

Bancarotta per distrazione, no all’autoriciclaggio   Una pronuncia molto generosa nei confronti di un imputato per bancarotta, avendo utilizzato una ingente risorsa finanziaria proveniente da una societa’ fallita, per la costituzione di una nuova persona giuridica in ambito familiare, operante nello stesso settore imprenditoriale. Con la Sentenza n.44198 del 4…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis