Domande & risposte

Appalti beni e servizi: La turbativa d’asta sussiste se c’è frode

Appalti beni e servizi: La turbativa d’asta sussiste se c’è frode   Due professionisti, soci di una società in accomandita semplice, hanno ripetutamente partecipato a procedure di affidamento di incarichi esperite dal Comune, come soggetti singoli, pur essendo una società ovvero, come rilevato dall’Anac, costituendo un unico operatore delle commesse…....

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis