TITOLARE EFFETTIVO NELLA DITTA INDIVIDUALE: Eccezioni possibili al titolare dell’impresa

7 min di lettura
Titolare effettivo
Titolare effettivo

 TITOLARE EFFETTIVO NELLA DITTA INDIVIDUALE: Eccezioni possibili al titolare dell’impresa Con il Decreto legislativo 231/2007, nell’ambito dell’Adeguata verifica della clientela, è stato introdotto anche il concetto del “Titolare effettivo” del rapporto ovvero dell’operazione economica posta in essere al cospetto dell’Intermediario, del professionista o di altro soggetto tenuto all’osservanza degli obblighi antiriciclaggio. L\’articolo 2 dell’Allegato tecnico al Decreto in parola, spiega il significato che deve attribuirsi alla definizione di “Titolare effettivo”, laddove si legge testualmente: “”Art.…

Questo contenuto è riservato agli abbonati....

Giovanni Falcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”

Post precendente

TITOLARE EFFETTIVO: Non si trova!

Prossimo post

ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA: Cessione dello studio e subentro nuovo professionista

Ultimi per