ANTIRICICLAGGIO: Consulente del lavoro, adempimenti obbligatori

Un consulente del lavoro iscritto all’albo, che per i suoi clienti svolga anche l’attività di tenuta della contabilità, può ritenersi esonerato dagli obblighi antiriciclaggio? Grazie R I S P O S T A L’esonero riguarda la prestazione di consulenza del lavoro e non il professionista in quanto tale. Il consulente…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis