BANCA & CLIENTE: La richiesta d’informazioni dall’impiegato di Banca

Una banca ordina formalmente, per iscritto, a un impiegato dipendete (al quale la banca non fornisce alcuna informazione Ivass) di chiedere ai clienti che si recano allo sportello la data di scadenza della loro polizza Rc auto, al fine di raccogliere informazioni utili alla banca per produrre un preventivo. Chiedo se il comportamento della banca è legittimo, in quanto, se è vero che l’impiegato che raccoglie l’informazione allo sportello non produce direttamente il preventivo, inevitabilmente…

Questo contenuto è riservato agli abbonati ABBONATI ORA!

Accedi
*
Username
Username non può essere lasciata vuota.
Please enter valid data.
*
Password
La password non può essere lasciata vuota.
Please enter valid data.
Si prega di inserire almeno 1 caratteri.
LOGIN
 
 

Giovanni Falcone

GIOVANNI FALCONE
CONSULENTE D’IMPRESA
"ESPERTO ANTIRICICLAGGIO”