NEWS LETTER dal 23 al 29 novembre 2015

“LA CONOSCENZA E\’ INVERSAMENTE PROPORZIONALE AL RISCHIO”

 

 

 

A N T I R I
C I C L A G G I O

(Succede in Italia, Rapporti tra banche & clienti, criminalità, Previdenza
etc.)

 

BANCA & AZIONI DI RESPONSABILITA’: Per il cliente è possibile costituirsi parte civilePREVIDENZA: La totalizzazione è solo contributivaRISCATTO & CONTRIBUTO ESTERO: Il ricercatore “recupera” gli anni americaniJOBS ACT: Niente licenziamento per donne in gravidanzaCALDAIE A GAS: Impianti autonomi senza obbligo di “valvole”SUCCEDE IN ITALIA: Generali Italia, la lentezza dipende dal nuovo fondoBANCHE & CLIENTI: Anatocismo, prescrizione in 10 anni dalla chiusuraCONTRIBUTI ESTERI: Il possibile utilizzo dei versamenti all’esteroCALDAIE A GAS: Efficienza energetica con controlli quadriennaliSUCCEDE IN ITALIA: Deluso dalla gestione a rischio contenuto di Intesa che perde il 17%BANCA & CLIENTE: Responsabilità della banca se dà indicazioni errateAPPALTI: Accesso agli atti, serve un interesse concretoGIURISPRUDENZA: Rassegna stampa del 27 novembre 2015BANCHE & CLIENTI: Tassi di cambio maggiorati di commissioni i speseGIURISPRUDENZA: Rassegna stampa del 26 novembre 2015SUCCEDE IN ITALIA: Postepay, il prelievo fraudolento dopo 28 mesi è in via di rimborsoGIURISPRUDENZA: Rassegna stampa del 25 novembre 2015GIURISPRUDENZA: Rassegna stampa del 24 novembre 2015GIURISPRUDENZA: Rassegna stampa del 23 novembre 2015

 

 

L\’ANGOLO DEL
BUON UMORE

Vive
cordialità e buona settimana a tutti.

gf