Operatori non finanziari: Adeguata verifica e conservazione dati

Operatori non finanziari
Operatori non finanziari

Operatori non finanziari: Adeguata verifica e conservazione dati    Con l’ultimo Provvedimento della Banca d’Italia del 20 febbraio 2020, sono state emanate disposizioni mirate per quel che riguarda la collaborazione attiva da parte degli Operatori non finanziari, di cui all’art. 3, comma 5) del decreto antiriciclaggio. In tale quadro si…...

Questo contenuto è riservato solo agli abbonati fai login o accedi 15 giorni gratis